Fino al 22 marzo 2015 potete ammirare a Palazzo Braschi a Roma l’esposizione di oltre 100 abiti di scena originali firmati da costumisti premi Oscar e indossati dai protagonisti del grande schermo italiano e internazionale che hanno fatto un secolo di cinema.

Palazzo-Braschi-Costumi


“Vestiti dei sogni”, questo il nome della mostra, è promossa da Roma Capitale Assessorato alla Cultura, Creatività, Promozione Artistica e Turisimo – Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali, e realizzata da Cineteca di Bologna ed Equa di Camilla Morabito, con l’organizzazione di Zètema Progetto Cultura.



Una collezione di abiti di scena creati dai grandi costumisti italiani per il cinema con decine di bozzetti e una selezione di oggetti per raccontare un secolo di storia del grande schermo, in un percorso guidato che vi farà vivere delle bellissime emozioni.

Vestiti dei sogni

Un tributo alla tradizione artigiana italiana, a quella dei disegnatori dei costumi e di chi poi li ha realizzati, case come Tirelli costumi, Annamode, Costumi d’Arte, Devalle, Farani, Maison Gattinoni, The One, Sartoria Cesare Attolini e gli atelier Pieroni, Rocchetti, Pompei.

Questa bellissima mostra vi farà rivivere l’atmosfera di un tempo con i costumi delle varie pellicole che vanno da “Romeo e Giulietta” di Zeffirelli a “Il Casanova” di Fellini, dal Gattopardo con gli abiti di Claudia Cardinale e Alain Delon firmati da Piero Tosi a “La grande bellezza”, da “Giulietta degli spiriti” con Sandra Milo (scelta per la locandina della mostra) alla giacca indossata da Totò in “Uccellacci e Uccellini”, dagli abiti settecenteschi del film di “Maria Antonietta” di Sofia Coppola di Milena Canonero ai vestiti di “Edipo Re” di Pier Paolo Pasolini e così via .

Assolutamente da non perdere!





Non perderti le news di Moda seguici su Facebook, Twitter o Google+: