Tailor4Less, azienda leader nella personalizzazione e vendita d’abbigliamento su misura via Internet, ha scommesso nuovamente sull’innovazione per continuare rompendo le barriere che impone l’E-commerce. Dovuto al successo del suo configuratore in 3D per camicie e dopo 18 mesi di lavoro per ottenere uno strumento tecnologico, Tailor4Less lancia il configuratore in 3D per abiti, giacche, pantaloni e gilè che permette creare il tuo stile in modo semplice e visualizzando il risultato in una forma più realista.

Tailor4Less Configuratore 3D


Grazie a quest’ aggiornamento della pagina, i clienti possono personalizzare, oltre alle camicie, i suoi abiti, giacche, pantaloni e gilè, visualizzando il risultato in diretta. Gli utenti dispongono di un pannello di controllo da cui possono scegliere tra più di 130 tessuti e 1.500.000 combinazioni di personalizzazione per scegliere secondo i propri gusti, fino all’ultimo e minimo dettaglio: bottoni, colore dei fili, tipo di colletto, fodera o incluso includere le iniziali. Inoltre, il sistema ti permette introdurre le misure e forma del corpo per poter acquistare un abito totalmente personalizzato, unico e su misura ad un prezzo accessibile.



Tailor4Less Configuratore Camicie 3D

Tailor4Less spedisce i suoi prodotti a più di 30 paesi, essendo i più veloci del mercato con un tempo di consegna di 15 giorni. Inoltre, offre una garanzia d’adattamento perfetto e s’è necessaria l’intervento di un sarto per realizzare qualche ritocco, Tailor4Less rimborsa la spesa attraverso l’account utente.

Tailor4Less Configuratore Abiti 3D

Così, dalla sua nascita nel 2008, oltre 80.000 persone in tutto il mondo hanno già avuto fiducia nel concetto di Tailor4Less e il 65% di chi compra, ripete l’acquisto durante il primo anno. Adesso, l’azienda cerca di continuare consolidando la sua presenza, senza rinunciare al suo servizio differenziale che garantisce l’esperienza amica dell’utente.

Per conoscere Tailor4Less, visita la pagina: www.tailor4less.com





Non perderti le news di Moda seguici su Facebook, Twitter o Google+: