Con l’arrivo dei saldi si fa sempre più viva la voglia di fare shopping e di acquistare proprio quel capo a cui avevamo rinunciato per via del prezzo. Gli sconti di fine stagione sono un aiuto per il nostro portafoglio, ma attenzione a non incappare in un acquisto sbagliato. Verificate sempre che sull’etichetta sia riportato il vecchio prezzo, la percentuale di sconto e il prezzo finale. La chiarezza è sempre sinonimo di serietà e correttezza.

Saldi-Invernali-2014


 Ecco tutte le date dell’inizio e della fine dei saldi:



Abruzzo: 4 gennaio – 4 marzo
Basilicata: 4 gennaio – 2 marzo
Calabria: 4 gennaio – 28 febbraio
Campania: 2 gennaio – 90 giorni successivi
Emilia Romagna: 4 gennaio – 60 giorni successivi
Friuli Venezia Giulia: 4 gennaio – 31 marzo
Lazio: 4 gennaio – 15 febbraio
Liguria: 4 gennaio – 18 febbraio
Lombardia: 4 gennaio – 60 giorni successivi
Marche: 4 gennaio – 1 marzo
Molise: 4 gennaio – 60 giorni successivi
Piemonte: 4 gennaio – 60 giorni successivi
Puglia: 4 gennaio – 28 febbraio
Sardegna: 6 dicembre (saldi anticipati causa alluvione) – 4 marzo 2013
Sicilia: 4 gennaio – 15 marzo
Toscana: 4 gennaio -5 marzo
Trentino Alto Adige: 4 gennaio (15 gennaio in alcune località turistiche): i commercianti determinano liberamente i periodi in cui effettuare i saldi nella durata di 60 giorni
Umbria: 4 gennaio – 60 giorni successivi
Valle D’Aosta: 4 gennaio
Veneto: 4 gennaio – 5 marzo

Il calendario può subire variazioni a causa dei vari aggiornamenti. Nei prossimi giorni sarà possibile stilare il calendario di inizio dei saldi invernali 2014 in via definitiva o quasi.





Non perderti le news di Moda seguici su Facebook, Twitter o Google+: