Sono le scarpe delle ballerine classiche, oggi espressione di glamour, femminilità, sense of humor, da sempre un tipo di calzatura che divide i gusti e le opinioni femminili.

Miss Roberta Ballerine 2013 1


Queste scarpette dalla punta arrotondata sono state portate in voga intorno al 1960. Prima da Brigitte Bardot perché delicate e facili da indossare, che le sceglie rosse per il film Et Dieu crèa la femme. L’anno successivo è la volta di Audrey Hepburn, in Cenerentola a Parigi, e da quel momento diventano un accessorio indispensabile nel suo guardaroba, sul set e nella vita privata. Dagli anni ’60 queste calzature-icona hanno mantenuto il loro fascino e ancora oggi, infatti, sono simbolo di eleganza, classe e femminilità.

Miss Roberta Ballerine 2013 2

L’estro di Miss Roberta per la Primavera/Estate 2013 presenta le storiche ballerine rinnovate in differenti fantasie e colori, per soddisfare anche i gusti delle più esigenti. L’azienda pugliese propone ballerine bon ton semplici ed eleganti dal tacco bassissimo, in ecopelle o in vernice, per effetti raffinatissimi. Arricchite da lineari fiocchetti all’estremità, sono proposte anche in argento, per un look determinato.



Miss Roberta Ballerine 2013 3

Ogni fashion addicted che si rispetti non può non avere i modelli più eccentrici e colorati delle calzature di Miss Roberta. Ballerine nei toni del fucsia e del blu elettrico sono completate da interni in stoffa animalier in contrasto, per un’estate che si carica di energia e vitalità.

La collezione estiva di Miss Roberta propone anche modelli in suede arricchiti da particolari preziosi, per la donna che non ama passare inosservata. Le mitiche ballerine comode e glamour si qualificano un’ottima alternativa da portare con jeans o gonnelline, rigorosamente corte.





Non perderti le news di Moda seguici su Facebook, Twitter o Google+: