Il marchio Car Shoe viene fondato nel 1963, anno in cui il Ministero dell’Industria e del Commercio Italiano riconosce a Gianni Mostile, artigiano di Vigevano, il brevetto di un modello di scarpa assolutamente innovativo, che gli ha permesso di fondere la sua passione per le auto con il suo amore per le scarpe.: un mocassino con la tomaia perforata da minuscoli tasselli in gomma battuta, perfetto per la guida, che ha coniato il nuovo concetto della calzatura “driving”.

Car-Shoe-1


Nell’aprile del 2001 il Gruppo Prada – Miuccia Prada, con il legittimo consorte Patrizio Bertelli – prende la totalità delle quote del marchio con l’intenzione di preservare e far rivivere uno dei marchi italiani più emblematici e sofisticati. In questa occasione, viene reintrodotto il logo del 1963 e, negli anni, ripristinate immagine, stile e qualità originali del modello driving, ideato dal fondatore Gianni Mostile negli anni Sessanta. Successo dopo successo, viene lanciato il nuovo sito ecommerce e aperti diversi store nelle città più importanti del mondo. A seguire Car Shoe apre i suoi profili Social su Facebook, Instagram, Twitter e Pinterest.



Car Shoe 2

Car Shoe 3

Car Shoe propone, oltre alle linee classiche, differenti tipologie di calzature: sneakers, stivaletti e la relaborazione del mocassino da guida in versione borchiata. Restano confermate la qualitàù dei materiali e le tecniche di lavorazione realizzate a mano. I modelli Car Shoe da uomo e da donna sono declinati in innumerevoli colori e realizzati con diversi tessuti pregiati, dalle espadrillas in lino ai mocassini di materiali di alta qualità.

Oggi, i mocassini Car Shoe sono considerati un’icona del lusso e del made in Italy.





Non perderti le news di Moda seguici su Facebook, Twitter o Google+: