E’ la moda del momento. Cuciti ad ago in pizzo, i braccialetti di Cruciani si vedono sempre più spesso al polso di personaggi famosi del mondo del cinema, dello spettacolo, dell’arte, dell’industria.


Da Aida Yespica a Belen Rodriguez, da Laura Pausini a Vittorio Sgarbi, da Edoardo Bennato alla seducente Dita Von Teese. Dal quadrifoglio portafortuna alla farfalla, dalla chiave con il lucchetto al Joyy Rogers dei pirati, sono ormai molti i soggetti raffigurati da questi coloratissimi ricami. Senza dimenticare le “limited edition”, come il braccialetto a cuoricini “Un’aiuto per l’Emilia”, in vendita a 10 euro, il cui ricavato va alla popolazione terremotata.

L’ultima novità è rappresentata dal connubio tra Cruciani e Damiani, due maison che rappresentano al meglio l’eccellenza del made in Italy, che hanno dato vita a una capsule collection del celebre braccialetto quadrifoglio con tutta la tradizione artigianale, la passione e l’attenzione per i particolari …caratteristiche fondamentali dei due brand.



Il bracciale, realizzato in pizzo macramè, presenta al centro un quadrifoglio con una placca in oro 18 kt nelle varianti rosa – bianco –giallo con brillante posizionato sul quadrifoglio centrale del braccialetto ed una placca analoga ma più piccola sempre a forma di quadrifoglio sulla chiusura finale del braccialetto sulla quale è inciso “Cruciani con Damiani”.
La preziosa capsule collection sarà disponibile nelle boutique Cruciani C di Milano, Verona, Forte dei Marmi, Capri, Taormina, Madrid, Seoul, Dubai, Palm Beach e nei negozi selezionati al prezzo di € 179,00.

Per maggiori informazioni: www.braccialetticruciani.it





Non perderti le news di Moda seguici su Facebook, Twitter o Google+: